Winter Ladies

Winter Ladies

21 Gennaio 2020 0 Di Sabrina Lugetti

La nascita dell’associazione LOVELACE The Geek Ladies’ Allegiance viene di pari passo con l’intento di agire in modo concreto sulla percezione della donna nella cultura nella società attuale e passata, con una certa predilezione per la riscoperta delle figure femminili che hanno avuto un ruolo fondamentale nella scienza, nella letteratura e nelle arti in generale. Questa indicazione di intenti non vuole però rappresentare uno scollamento con le problematiche che affliggono le donne nella società attuale, piuttosto riuscire a integrare la riscoperta della figura femminile con l’agire concreto rispetto alle emergenze attuali.

Proprio sulla base di questa duplicità, abbiamo seguito fin da principio con molto interesse, e una certa apprensione, le vicende del comitato Lucha alla Città e della Casa delle donne Lucha Y Siesta, che rischia di scomparire dopo che, per 11 anni, ha dato rifugio a donne in difficoltà vittime di discriminazioni e violenza di genere.

Ci siamo di conseguenza messe in moto con un progetto che potesse unire tutti gli elementi che ci stanno a cuore e che avesse come risultato quello di poter offrire un aiuto concreto alla salvaguardia di Lucha Y Siesta.

Nasce di conseguenza la proposta per la realizzazione dell’Artbook Winter Ladies.

Trovare artiste disponibili a collaborare per questo progetto è stato, con nostro grande piacere (ma non sorpresa) molto facile, e il comitato Lucha alla Città è stato altrettanto disponibile ad approvare la collaborazione.

Winter Ladies sarà un Artbook di 40 pagine in formato A4 con 20 art originali di altrettante artiste, alle quali abbiamo chiesto di rappresentare una figura iconica femminile reale o di fantasia, in un’ambientazione invernale o natalizia. Ogni opera sarà corredata di testo a fronte con bio dell’artista e della donna che hanno deciso di disegnare.

L’artbook verrà stampato in 500 copie numerate attraverso un crowdfunding apposito che potete trovare sulla piattaforma Eppela.

Se il primo albo avrà successo vorremmo andare avanti e dedicarne uno ad ogni stagione, sempre utilizzando le stesse dinamiche.

Gli albi che non verranno assegnati attraverso il crowdfunding verranno messi in vendita attraverso i nostri canali social.

Tutto il ricavato, escluse le spese vive, verrà donato a Lucha alla Città per contribuire all’acquisto dell’immobile che ospita la casa delle donne Lucha Y Siesta.

Per maggior info sulle loro attività le trovate qui https://luchaysiesta.wordpress.com

Aiutateci a completare il crowdfunding!